Informazioni in relazione al coronavirus

Al momento non possiamo garantire i nostri tempi di consegna a causa del coronavirus. Ci scusiamo per l'inconveniente. Grazie per la tua comprensione.

 

 

Quali misure abbiamo adottato per proteggere i nostri dipendenti?

Proprio come tante altre aziende, vogliamo proteggere i nostri dipendenti quanto più possibile dal virus. E lo facciamo tra l’altro attuando lo smart working. Per più della metà dei nostri dipendenti la scelta ha funzionato, consentendo di ridurre sensibilmente il numero di persone in azienda, con conseguente minore possibilità di contagio. Per l’acquisizione degli ordini la presenza fisica è inevitabile, ma ci atteniamo alle direttive dell’istituto nazionale olandese per la salute pubblica e l’ambiente, ‘RIVM’, e monitoriamo attentamente eventuali sintomi di malattia nei nostri dipendenti. Come misura precauzionale lasciamo a casa chiunque abbia sintomi e consentiamo loro di tornare solo se autorizzati dal medico di base. Poiché non vogliamo davvero correre rischi inutili, chiunque presenti tosse, mal di gola o raffreddore viene mandato a casa. Le attività quotidiane di acquisizione e spedizione degli ordini vengono svolte da team ridotti. Uno dei nostri principali pilastri di servizio è la spedizione dei pacchi nel giorno stesso dell’ordine, se pervenuto entro le ore 16.00. Facciamo del nostro meglio per continuare a rispettarlo, ma se per una volta dovesse esserci un giorno di ritardo, contiamo sulla tua comprensione considerate le circostanze eccezionali. 

 

Fornitori e stock

I nostri prodotti ci giungono da diversi fornitori in tutto il mondo, tra l’altro, Europa, Stati Uniti, India, Corea e Cina. Tutti paesi che, seppure in misura diversa, sono coinvolti nell’emergenza dal coronavirus e in cui sono state adottate adeguate misure di contenimento. Misure che toccano i nostri fornitori e, di conseguenza, anche noi. Stai senza dubbio seguendo le notizie e non sarà quindi una sorpresa sentire che le fabbriche in Grecia, Spagna e Italia sono state chiuse per ordine del governo. Lo stesso vale anche per Beadalon, con sede in Pennsylvania, Stati Uniti, dove il governatore ha imposto l’isolamento. Alcuni fornitori ci hanno informato qualche giorno prima della chiusura e siamo riusciti ad ordinare quanti più articoli possibile. Ma ci sono anche fornitori che sono rimasti sorpresi dalla chiusura, per cui non c’è stato tempo per un ultimo ordine. In Cina, dopo un lungo periodo di isolamento, la vita quotidiana sta lentamente riprendendo. La maggior parte dei nostri fornitori sta tornando al lavoro e la maggior parte delle fabbriche è tornata al normale livello di produzione. Le prime consegne stanno arrivando e ne seguiranno ancora nelle prossime settimane: nuovi articoli, ma anche rifornimento dello stock.

Purtroppo, in questo periodo è inevitabile che alcuni articoli siano esauriti. Questo è ovviamente molto sfortunato, soprattutto perché nessuno sa quanto durerà. Fortunatamente abbiamo un ampio assortimento e in genere abbiamo articoli alternativi in stock. Per un consiglio puoi sempre contattare il nostro servizio clienti.

 

Consegna

UPS è il nostro partner per la consegna in Italia. UPS continua le consegne anche durante la crisi per il coronavirus, con le misure necessarie per tutelare la tua sicurezza e quella del corriere e con alcuni accorgimenti. L'opzione di consegna per ritirare il pacco presso un punto di accesso UPS (Access Point) è stata sospesa in numerosi paesi (tra cui Francia, Italia, Belgio e Spagna) perché i punti di accesso (in genere negozi) sono chiusi. Inoltre, ci sono alcuni codici postali nei paesi precedentemente elencati in cui non sono possibili consegne. Nuove misure vengono adottate in rapida successione, quindi per informazioni aggiornate, consultare il sito web di UPS: https://www.ups.com/it/it/Home.page 

 

Le complesse circostanze attuali fanno sì che siano possibili ritardi nel processo di consegna dei pacchi a causa di, ad esempio, controlli alla dogana, voli cancellati o misure di protezione locali. Attraverso il codice track&trace puoi seguire lo stato della consegna. Se lo stato risulta ‘CS – Emergency’ o ‘DH – NO UPS CNTRL’, significa che purtroppo il pacco non può più essere consegnato e ci verrà restituito. In questo caso, si prega di contattare il nostro servizio clienti.

Quando il pacco viene consegnato, a tutela della sicurezza di destinatario e corriere, non è più necessario firmare per accettazione. La cosa più importante resta il rispetto della distanza adeguata e il lavarsi le mani dopo aver ricevuto il pacco. 

 

Come puoi aiutarci?

Per consentirci di lavorare nella massima efficienza possibile, ti chiediamo di accorpare i tuoi ordini, in modo da poterli inviare più rapidamente. Se desideri contattare il nostro servizio clienti circa il tuo ordine o per domande e consulenza, è sempre disponibile al consueto numero di telefono. In considerazione del telelavoro (magari con bambini a casa), inviare una mail può però rappresentare un’ottima alternativa.

 

Per garantire che possiamo lavorare nel modo più efficiente possibile, evita di effettuare più ordini più piccoli e combina invece i tuoi ordini in uno solo. Ciò significa che possiamo inviare il tuo ordine più rapidamente. Se desideri contattare il nostro servizio clienti con domande sul tuo ordine, domande generali o una richiesta di consulenza, possiamo essere contattati telefonicamente, come al solito. In considerazione dello smart working (possibilmente con bambini a casa), inviare una mail è un’ottima alternativa.

 

Come possiamo aiutarti?

Ovviamente impegnandoci a farti ricevere quanto prima i tuoi articoli. Ma proviamo ad aiutarti anche con offerte interessanti e video e foto di fai-da-te che potrebbero essere di ispirazione. Ora che i negozi fisici sono chiusi o hanno pochi clienti, è importante prestare particolare attenzione al tuo negozio online. Se non hai un negozio online, potrebbe essere il momento giusto per crearne uno. Puoi utilizzare le foto e i video dei nostri prodotti per creare il tuo negozio online o per ottimizzarlo. Hai altre idee su come possiamo aiutarti e i nostri clienti? Invia una mail al nostro servizio clienti. Ogni contributo è benvenuto.

Sono tempi difficili per tutti, grandi e piccole aziende. Per molti imprenditori il futuro si prospetta incerto. Ti auguriamo tutta la saggezza e la creatività di cui hai bisogno per la tua attività. Ci vorrà del tempo, ma questo passerà. Finché continuerai ad andare avanti, ci saranno sempre opportunità sul mercato.

 

Team Perline Ingrosso Online